Flash News
prev next

#Nepalquake

Vi chiediamo di supportare la missione della Camillian Task Force in aiuto delle popolazioni colpite dal terremoto in Nepal, con la vostra preghiera e – se possibile – con un aiuto economico nella misura della vostra sensibilità.

Vi assicuriamo che ogni vostro contributo raggiungerà attraverso la Camillian Task Force-India le persone che hanno più bisogno.

Un sostegno economico può essere inviato attraverso:

BENEFICIARY NAME : SNEHA CHARITABLE TRUST
BENEFICIARY Account No. : 0108053000008729 (16 digits)
BENEFICIARY’s BANK NAME : THE SOUTH INDIAN BANK
SWIFT CODE of South Indian Bank : SOININ55
BRANCH NAME : BRIGADE ROAD, BANGALORE, INDIA
Bank Address: The South Indian Bank Ltd,
Brigade Road Branch, No.74,
Brigade Road, Bangalore – 560 025.
Phone/ Fax :080-25577696 ; 080-25576345 ; 080-25577054
Email:br0108@sib.co.in

o

Conto: Casa Generalizia Ord. dei Chierici Reg. Ministri degli Infermi,
Banca: Banca Prossima SpA, Sportello di Roma
IBAN IT62 G033 5901 6001 0000 0070 486
Swift: BCITITMX
Causale: Emergenza Nepal.

Grazie

Oggi, la seconda squadra CTF India è in partenza per Kathmandu per iniziare la seconda fase di intervento. Il team è composto da: P. Siby, Felix, Manju e Chand. Chand si unirà a loro a Kathmandu il 23 luglio, mentre

Paese: Nepal Localizzazione: Distretti di Kathmandu, Gorkha e di Dolakha Beneficiari: le famiglie più vulnerabili che hanno perso la casa e ogni bene a causa del terremoto e i bambini orfani Natura del progetto Garantire alla popolazione colpita dal terremoto, kit igienico sanitari,

Il gruppo CTF India ha raggiungo Katmandu. I Campi Medici non si sono svolti negli ultimi giorni. Il team è stato impegnato a imballare i materiali di prima necessità che verranno smistati nelle varie zone colpite. Galleria Fotografica

La CTF vuole ringraziare Sr. Linet da Dharward e Ms. Shobha da Bangalore. Erano a Katmandu con la buona volontà di fare qualcosa per le vittime del disastro. Subito pronte ad unirsi alla CTF MISSION, hanno fatto un ottimo lavoro.

Abbiamo raggiunto il distretto di Manbu al mattino. Alcuni ragazzi sono venuti a portarci le medicine. Una squadra dell’esercito del Nepal accampato qui ci aiuterà per sistemare le tende e altri problemi logistici come controllare le persone e aiutarci a

Cari amici, Il nostro lavoro sta procedendo per il meglio. La squadra di fr. Madhu sta attendendo 150 pazienti. Già da tre giorni abbiamo esaminato e curato oltre 350 casi nel villaggio di Manbu. La maggior parte dei casi che