CEI – Una nuova pastorale della salute per una nuova evangelizzazione

sdfsdfsda cura di Carmine Arice

“La nuova evangelizzazione deve essere sempre cosciente del mistero pasquale di morte e resurrezione di Gesù Cristo. Da questo mistero si diffonde una luce sulle sofferenze e malattie degli uomini, che nella croce di Cristo possono comprendere e accettare il mistero della sofferenza che offre loro la speranza nella vita che viene. Nel malato, in chi soffre in quanti sono portatori di handicap e chi si trova in una speciale bisogna, la sofferenza di Cristo è presente e possiede una forza missionaria…

Ecco perché i malati sono così importanti nella nuova evangelizzazione”

(XIII Assemblea Ordinaria del Sinodo dei Vescovi sulla Nuova Evangelizzazione”)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *