News

In ricordo di fratel Camillus La presenza del Fratel Camillus in Kenya non non è stata molto lunga, ma ciò nonostante il  ricordo di lui è ancora assai vivo. È venuto in Kenya nel 1987 e fu assegnato al Tabaka Mission Hospital

Fratel Carlo Mangione, camilliano della Provincia Siculo-Napoletana, Direttore generale dell’Ospedale Camilliano Santa Maria della Pietà a Casoria (Napoli) e delle Opere Camilliane di Acireale ricorda Fratel Leonardo Grasso, ucciso nel 2020 nella Casa Famiglia “Tenda di San Camillo” di Riposto

di P. Alfredo Maria Tortorella San Camillo de Lellis era un figlio innamorato della Vergine Maria! Attenzione: non un “iper devoto” tutto immaginette e corone, ma un figlio. Se vogliamo capire quanto fosse importante la Madonna nella vita di San

A cura di p. Eugenio Sapori M.I.   Si è già visto in antecedenza come S. Giuseppe sia stato presente nell’insegnamento dei Papi, soprattutto negli ultimi tre secoli e, dopo una parentesi coinvolgente l’Ordine camilliano a Milano, ora rivolgiamo la